KBioN, andrea nesi, diet coaching, dieta chetogenica, dieta del sondino misto cucinato, kbion plus sito ufficiale, shop on line kbion

Nella classifica dei Paesi “più in salute”, dopo l’Italia, figurano Islanda, Svizzera, Singapore, Australia.

Siamo il paese con la popolazione maggiormente in salute e sana a livello mondiale, e questo nonostante la situazione economica difficile. A sancirlo è la classifica Bloomberg Global Health Index su 163 Paesi.

Gli Usa sono al 34/mo Posto…………………

Gli italiani sono molto più in forma di canadesi, americani e inglesi, che presentano tutti livelli più alti di pressione sanguigna e colesterolo, oltre ad essere maggiormente colpiti da disturbi psichiatrici.

A contribuire al record c’è la dieta mediterranea che, se seguita correttamente, aiuta a prevenire malattie neurodegenerative, cardiovascolari e obesità. Consumo quotidiano di frutta e verdura di stagione, legumi e cereali, pesce, uova e olio di oliva, senza eccedere con carne e formaggi: questi gli elementi cardine della dieta nostrana, che favoriscono il consumo di acidi grassi monoinsaturi rispetto a quelli saturi e, allo stesso tempo, il consumo di nutrienti con proprietà anti-infiammatorie che aiutano a diminuire colesterolo “cattivo”, stress ossidativo e trigliceridi.

Essere i primi comporta una responsabilità verso noi stessi e le prossime generazioni. Trasmettere stili di vita sani ed anche la consapevolezza che molto, quasi tutto, è nelle nostre mani, perquel che concerne la salute!

I commenti sono molto graditi
Andrea nesi