• 1-800-123-789
  • info@webriti.com

TOSCANA: REGIONE, NASCE SERVIZIO FITOSANITARIO CONTRO PARASSITI E OGM

TOSCANA: REGIONE, NASCE SERVIZIO FITOSANITARIO CONTRO PARASSITI E OGM

(ASCA) – Firenze, 4 apr – La Regione Toscana si dota di ‘sentinelle’ per difendere boschi, agricoltura e settore florovivaistico dall’ingresso sul territorio di insetti stranieri dannosi per le piante, dalle malattie e dall’introduzione degli Ogm, gli organismi geneticamente modificati. Sono gli uomini e le donne del nuovo servizio fitosanitario regionale che dal 1 marzo scorso e’ passato dall’Arpat alla Regione Toscana e che assumera’ ora la connotazione di un vero e proprio servizio.

”Non solo – sottolinea l’assessore all’agricoltura e foreste della Regione Toscana, Gianni Salvadori – il nuovo servizio sara’ potenziato numericamente in modo da far fronte alle esigenze che nell’arco degli ultimi anni hanno avuto una crescita esponenziale ma non avra’ piu’ soltanto funzioni di vigilanza e sorveglianza, per quanto di importanza basilare, bensi’ offrira’ anche un aiuto e un orientamento agli agricoltori anche attraverso un attrezzato laboratorio di diagnostica fitopatologica e biologia molecolare in grado di diagnosticare oltre alle malattie delle piante la presenza di Ogm. In arrivo c’e’ anche una nuova legge regionale, alla quale stiamo gia’ lavorando, per rendere piu’ adeguata ai tempi la normativa e recepire le indicazioni dell’Unione Europea”.

Paolo