• 1-800-123-789
  • info@webriti.com

REGIONI: VDA; IN AULA PROPOSTA LEGGE SU FREE OGM

REGIONI: VDA; IN AULA PROPOSTA LEGGE SU FREE OGM

(ANSA) – AOSTA, 16 MAR – Gia’ dibattuta in Commissione – che pero’ non ha espresso parere per l’astensione dei commissari di maggioranza e del Pdl – approda in Consiglio Valle la proposta di legge del gruppo Alpe concernente l’impiego di organismi geneticamente modificati (Ogm) in agricoltura. L’articolato (relatore il capogruppo Roberto Louvin) vuole ad abrogare la norma che regolamenta la convivenza delle produzioni e stabilisce che tutto il territorio valdostano diventi ‘free’ da ogm.

Il disegno di legge e’ uno dei punti all’ordine del giorno del Consiglio regionale valdostano convocato per due giorni, mercoledi’ e giovedi’ prossimi, per discutere 14 argomenti tra i quali un’interrogazione, otto interpellanze e tre mozioni. L’interrogazione e le interpellanze riguardano i controlli sul funzionamento delle caldaie da parte dell’Arpa, la realizzazione di una piattaforma di atterraggio degli elicotteri all’ospedale Parini di Aosta, il nuovo sistema di rilevazione di presenze e assenze dei dipendenti dell’Amministrazione regionale, la programmazione delle opere da inserire nel piano regionale operativo dei lavori pubblici (Alpe).

Il Pd, invece, si occupa di diffusione di impianti di rifornimento per auto a metano sul territorio regionale, del rilancio dell’aeroporto Corrado Gex, dell’attivita’ di soccorso sanitario svolta dai direttori di pista e dai pisteurs-secouristes, della fornitura di un prefabbricato ad uso laboratorio analisi presso l’Ospedale Parini di Aosta, e dell’abuso di sostanze alcoliche da parte dei giovani.

Le tre mozioni tutte di Alpe, chiedono impegni del governo regionale in materia di tutela delle minoranze linguistiche, informazione sui fenomeni di diffusione della criminalita’ organizzata nel tessuto socio-economico della regione e sviluppo di canali francofoni. (ANSA).

Paolo