• 1-800-123-789
  • info@webriti.com

Ogm: Nesi, Aics lancia il marchio ‘Ogm free’

Ogm: Nesi, Aics lancia il marchio ‘Ogm free’

(AGI) – Roma, 9 dic. – “Parte dall’OGM FREE l’accelerazione di AICS verso l’ecosostenibilita’. Un modello di gestione dell’alimentazione OGM FREE, da me proposto e votato all’unanimita’ dal Consiglio Nazionale di AICS sabato scorso, di cui si dotera’ la Direzione Nazionale e che sara’ realizzato in modo da poter consentire l’erogazione ed il controllo di certificazioni di parte seconda da parte di AICS stessa ai propri associati i quali, se accetteranno di sottoporsi all’iter per l’ottenimento, potranno fregiarsi del marchio OGM FREE di AICS”. Lo ha dichiarato Andrea Nesi coordinatore nazionale della commissione ambiente di AICS.

 “Ma questo e’ solo il primo passo all’interno di un ambizioso programma che AICS mette in campo per il 2014 riguardo l’ecosostenibilita’. Basato su fatti concreti e competenza e tenendo al bando fattori ideologici ed il marketing di facciata, ci pone all’avanguardia gia’ con questo primo elemento di eco-innovazione, al passo con la richiesta di salubrita’ che viene dall’utenza e, piu’ in generale in linea con l’indole del nostro Paese votato alla qualita’ degli alimenti e delle tipicita’ e di cui lo sport non puo’ che essere valido ambasciatore” continua Nesi.

 “Auspichiamo che altri seguano questo esempio perche’ l’unione fa la forza e questo elemento conta molto quando sono in gioco fattori rilevanti per il nostro futuro. L’AICS, con i suoi 850.000 soci ed i 12000 circoli associati si spendera’ sino in fondo per diffondere i valori dell’ecosostenibilita’” conclude Nesi.

Paolo