• 1-800-123-789
  • info@webriti.com

Il Flop Ogm

Il Flop Ogm

Arrivano da Veneto e Friuli le leggi “salva territorio” messe a punto per scongiurare il pericolo Ogm sulle tavole. Un plauso all’iniziativa giunge dal presidente della Coldiretti, Sergio Marini, che ritiene utile approntare norme a difesa delle realtà  produttive locali e in netta opposizione verso i crimini ambientali.Intanto la maggioranza degli italiani, secondo le statistiche, continua ad opporsi all’entrata del transgenico in campo alimentare. Un trend di sfiducia nel settore che si conferma anche nel panorama europeo, dove si è registrato una diminuzione pari al 3% dei terreni seminati con organismi geneticamente modificati nel 2010 (dati Coldiretti/ISAAA). «A tredici anni dalla loro introduzione in Europa, – conferma Coldiretti in una nota – le coltivazioni biotech sono in calo per il secondo anno consecutivo e rappresentano appena lo 0,05% perchè, di fatto, non sono riuscite a trovare un mercato, vista la persistente contrarietà  dei consumatori ad acquistare prodotti geneticamente modificati».

Paolo