• 1-800-123-789
  • info@webriti.com

Ecovela Play e Associazione Italiana Hobie Cat

Ecovela Play e Associazione Italiana Hobie Cat

Roma, 13 feb. – (Adnkronos) –

Team KBioN - Il vincitore della coppa del lago di Bracciano 2013“E’ stato un incontro breve quello che ha portato alla nascita della partnership tra l’Associazione Italiana Hobie Cat ed Ecovela Play, il progetto nazionale Aics di sport e sensibilizzazione ai temi ambientali”. Lo ha dichiarato Andrea Nesi, responsabile nazionale ambiente di Aics e fondatore di EcovelaPlay. ”In concreto, l’Associazione Italiana Hobie Cat sostiene i principi di EcovelaPlay ed aderisce al progetto di vela e sensibilizzazione ai temi dell’ecosostenibilita’; Ecovela Play aderisce all’Associazione Italiana Hobie Cat, che rappresenta la flotta di imbarcazioni piu’ numerosa al mondo. Nello stilare il calendario degli eventi 2014 Ecovelaplay, in accordo con l’Associazione Italiana Hobie Cat, ha fatto coincidere alcune regate con quelle valide per il campionato ufficiale della Flotta 302 di Bracciano, certi del favorevole riscontro, presso le fila degli appassionati e dei regatanti Hobie Cat, di questa bella iniziativa di cui andiamo orgogliosi”, continua Nesi. ”C’e’ stata subito sintonia grazie alla consapevolezza del poter essere vicendevolmente sinergici. All’incontro con me e Francesco Beccagutti, vicepresidente di Ecovela Play, hanno partecipato il vice presidente dell’Associazione Italiana Hobie Cat, Domenico De Toro ed il Commodoro della Flotta 302 – Bracciano, Alberto Passariello. Obiettivo comune, aumentare la partecipazione, promuovere la vela come sport per tutti, avvicinare i giovani e/o anche coloro che hanno praticato la vela sportiva ma se ne sono allontanati, sensibilizzare le persone riguardo i temi della sostenibilita’ ambientale con eventi concreti e comunicazione”. ”L’Associazione Italiana Hobie Cat ha riservato uno spazio ad Ecovela Play all’interno della propria area espositiva al Big Blu, in corso a Roma dal 12 al 16 febbraio, affinche’ si possano promuovere le attivita’ che da quest’anno, in buona parte, ci vedranno collaborare”, conclude Nesi.

(Red/Ct/Adnkronos) 13-FEB-14 15:16 NNNN

Paolo