• 0642039420
  • responsabileambiente@aics.it

Vademecum KBioN

IL KBioN: PRODOTTO/SUGGERIMENTI/AVVERTENZE

 

COSA CONTIENE IL KBioN

Il KBion è un prodotto naturale composto da proteine del siero del latte italiano realizzato dalla OTI Bio Natural, affermata casa farmaceutica specializzata in prodotti naturali e biologici, fondata nel 1987.

CHE SAPORE HA?

Il KBioN ha un leggero sapore di vaniglia e può essere diluito in acqua, caffè, tè, tisane varie.

KBioN NON E’ DIETA IPER-PROTEICA*

Il trattamento KBioN è una dieta proteica ipocalorica in Chetogenesi*. Per quanto ci riguarda siamo concettualmente contrari alle diete iper-proteiche. Preferiamo un breve ma intenso trattamento poiché, oltre agli accertati risultati ottenibili nell’immediato, provoca una “scossa” al metabolismo potenzialmente utile ad un miglioramento stabile della sua efficienza*.

PERCHE’ SI PERDE PESO*

Grazie al trattamento KBioN, l’organismo attiva un processo di produzione degli zuccheri necessari al fabbisogno giornaliero utilizzando il grasso corporeo*. Questo processo è denominato Chetogenesi (sul sito www.andreanesi.it leggi tutto sull’argomento), principio scientifico riconosciuto a livello internazionale.

2 DIVERSE MODALITA’ DI FRUIZIONE

Massima Efficienza (perdi circa il 9/10% del peso di partenza)*: 10 giorni di alimentazione esclusiva con KBioN ad eccezione di un piatto di verdure a pranzo ed uno a cena (vedi protocollo d’uso sul sito www.andreanesi.it );

Misto Cucinato (perdi circa il 6% del peso di partenza)*: 10 giorni di trattamento con KBioN + verdure a pranzo e cena + un piatto proteico (a pranzo o cena) al giorno con cibo cucinato secondo tipologie, metodi e quantità indicate con precisione all’interno del protocollo d’uso sul sito www.andreanesi.it.

SI SOFFRE MOLTO LA FAME?

Siamo seri, una dieta è una dieta! Senza il nostro impegno e determinazione, non raggiungeremo risultati apprezzabili, così come accade in tutte le cose della vita*.

Detto questo va precisato che con entrambi i trattamenti si mangia 5 volte al dì. Si consumano almeno due litri di liquidi al giorno (acqua, caffè, tè, tisane) che contribuiscono ad accentuare il senso di sazietà*.

Inoltre la chetosi (stato di attività della Chetogenesi) porta con se uno spiccato senso di inappetenza*.

E DOPO IL TRATTAMENTO?

Il metodo KBioN è fasico. Terminata la FASE I, rendiamo disponibili altre due FASI, rappresentate da regimi alimentari idonei per riequilibrio post trattamento*, dimagrimento lento, alimentazione equilibrata. Ci teniamo a specificare che per le fasi successive al trattamento NON c’è alcun costo e NON è necessario acquistare alcun nuovo prodotto.

SCEGLIERE BENE IL MOMENTO PER INIZIARE

Potrà sembrare banale, ma spesso i dettagli fanno la differenza tra un successo ed un insuccesso. Prima di iniziare il trattamento, controlla il calendario. Compleanni, comunioni, matrimoni, cene irrinunciabili, pranzi di lavoro etc, sono i peggiori nemici del regime dietetico.

Individuare 10 giorni da “blindare” è fondamentale, diremmo vitale, per il successo della dieta*.

APPROFITTA DELLA DIETA PER CAMBIARE

La perdita di peso* è spesso accompagnata da un significativo senso di soddisfazione emotiva e solitamente questo stato ci rende più forti. Approfittiamo di questa energia per affrontare il ‘dopo dieta’ con maggiore equilibrio.

Non rinunciamo a nulla ma moderatamente. Farà bene alla nostra salute, alla bilancia, all’ego!

QUANDO IL KBioN NON E’ CONSIGLIATO?

In linea generale il KBioN è idoneo per tutte la persone in sovrappeso in un normale stato di salute*. La dieta proteica però si caratterizza chiamando reni e fegato ad un lavoro superiore alla norma, ancorché per un breve periodo di tempo. E’ chiaro dunque che in presenza di patologie epatiche e/o renali ne è sconsigliato l’uso. Per chi soffra di disturbi gastrici suggeriamo l’uso di un gastroprotettore per la durata del trattamento*. In tutti gli altri casi suggeriamo comunque di consultare il proprio medico curante cui rivolgere una semplice domanda “nel mio stato di salute attuale posso sottopormi ad una dieta proteica per 10 giorni?”. Con questa semplice azione si fugherà ogni dubbio.

BERE E’ FONDAMENTALE

Consumare almeno due litri di liquidi al giorno è OBBLIGATORIO oltre che utile al conseguimento degli obiettivi*.

dieta chetogenica, andrea nesi, diet coach, kbion, dieta del sondino senza il sondino