ALIMENTARE: COLDIRETTI, CON ROMANO PER MADE IN ITALY E NO OGM

(AGI) – Roma, 1 apr. – Il ministro delle Politiche agricole Saverio Romano “trovera’ la Coldiretti sempre al suo fianco nelle battaglie per difendere in Italia e in Europa l’identita’ territoriale delle nostre produzioni agricole contro l’omologazione provocata dagli organismi geneticamente modificati (Ogm) e per smascherare il prodotto estero spacciato come Made in Italy con l’obbligo di indicare la provenienza della materia prima in etichetta.” E’ quanto ha affermato in una nota il presidente della Coldiretti, Sergio Marini, commentando le dichiarazioni di Romano sulle linee programmatiche del suo dicastero. “Il futuro della nostra agricoltura”, ha concluso Marini, “sara’ infatti nell’essere diversi e migliori e non omologati a quei sistemi produttivi che operano con strutture di costi per noi irraggiungibili e in situazioni di dumping sociale e ambientale intollerabili”.