• 1-800-123-789
  • info@webriti.com

18:57 OGM: CONSIGLIO RESPINGE PROPOSTA LEGGE VALLE D’AOSTA FREE

18:57 OGM: CONSIGLIO RESPINGE PROPOSTA LEGGE VALLE D’AOSTA FREE

Data: 23/03/2011

18:57 OGM: CONSIGLIO RESPINGE PROPOSTA LEGGE VALLE D’AOSTA FREE

(ANSA) – AOSTA, 23 MAR – Raimondo Donzel (Pd) si aspettava che ”su questa materia si potesse ritrovare la nostra ragione di essere Regione autonoma e di non doverci allineare sulle scelte del Governo nazionale, tanto piu’ che questa proposta ci sembrava una posizione chiara, senza ambiguita”’, mentre Albert Chatrian (Alpe) ha ribadito che ”sarebbe opportuno che per la Valle d’Aosta ci fosse un posizionamento chiaro su questo tema pensando agli evidenti vantaggi che potrebbe portare alla filiera della commercializzazione l’introduzione di un marchio ‘Regione Valle d’Aosta OGM free”’.

Nel chiudere la discussione l’assessore all’agricoltura e risorse naturali, Giuseppe Isabellon, ha ricordato che lo scorso anno e’ stata istituita una Commissione consultiva regionale con il compito di presentare alla Giunta la bozza di piano per la realizzazione della coesistenza tra colture transgeniche, convenzionali e biologiche sul territorio regionale. Ha pero’ sostenuto che ”l’iter di approvazione ha subito una battuta d’arresto a livello nazionale e comunitario, tuttavia gli Uffici dell’Assessorato si sono attivati predisponendo delle linee guida regionali, nelle quali si esclude implicitamente la coltivazione degli Ogm attualmente autorizzati alla coltivazione a livello europeo con la definizione di distanze di sicurezza molto restrittive”. Ha infine evidenziato che ”gia’ nel 2006 e’ stata concordata tra l’Assessorato e il Consorzio Produttori Latte e Fontina una linea di autodisciplina in merito all’utilizzo di mangimi non Ogm nell’ambito dell’integrazione alimentare delle bovine”. (ANSA).

Paolo